venerdì 27 gennaio 2012

Rumtopf

L'anno scorso a Natale ci hanno regalato il vaso per preparare questo buonissimo liquore alla frutta che necessita di un tempo di preparazione lungo, ma che una volta pronto dà veramente soddisfazione. In realtà il Rumptopf è stato concepito come metodo per la conservazione della frutta sotto alcool, ma noi l'abbiamo preparato esclusivamente per il liquore, visto che la frutta, restando in macerazione, cede tutto il sapore al liquido ed assorbe l'alcool, risultando particolarmente forte.

INGREDIENTI per vaso da 5 lt ( 2,5 lt di liquore )

- FRUTTA FRESCA di STAGIONE
- 2 bottiglie di STROH 80° ( alcool a 80°)
- ZUCCHERO ( semolato o di canna ): per 100 gr. di frutta 35 gr. di zucchero

La preparazione inizia in primavera, con l'arrivo dei primi frutti di stagione: noi abbiamo cominciato a maggio, quando è nato Alessio, con le fragole. Ne abbiamo utilizzati circa 500 gr.: dopo averle lavate, asciugate e tagliate a pezzi le abbiamo messe nel contenitore, abbiamo aggiunto lo zucchero in proporzione al peso e versato l'alcool fino a coprire il tutto. Abbiamo coperto con della pellicola trasparente il foro del vaso per evitare che entrasse l'aria e poi richiuso ulteriormente con il coperchio. Quest'operazione è stata poi ripetuta con altri tipi di frutta ( pesche, albcocche, pere, prugne, frutti di bosco, ananas, uva...) fino al riempimento del contenitore. Abbiamo poi richiuso il tutto e messo a macerare in un luogo fresco ed asciutto fino a dicembre. Infine abbiamo scolato la frutta ( che abbiamo buttato ) e filtrato il liquore in bottigliette che abbiamo regalato a Natale!
Posta un commento

Printfriendly

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...